Virtus Divino Amore. Fazio : "L’inizio di stagione che volevamo"

Virtus Divino Amore
Virtus Divino Amore
- 7646 letture

Roma – E’ iniziata in maniera promettente la stagione della Virtus Divino Amore. Dopo il passaggio agli ottavi di Coppa Lazio, la squadra di mister Mario Di Marco ha cominciato bene anche il suo cammino in campionato: 1-0 alla Vivace Furlani grazie ad un gol di Ivan Fazio nelle prime fasi di gara. «Un successo importante, era l’inizio di stagione che volevamo – commenta il centrocampista centrale classe 1986 – Abbiamo sbloccato la partita nel corso del primo tempo e poco dopo ci è stato annullato il gol del possibile 2-0.

Di fronte, comunque, c’era una buona squadra e la sfida è rimasta aperta fino all’ultimo anche se abbiamo limitato al minimo le sofferenze e i rischi». La Virtus Divino Amore sembra aver voglia di migliorare il piazzamento dello scorso anno, quando il club capitolino terminò in zona Coppa Lazio. «E’ presto per fare ogni tipo di valutazione, bisogna vedere anche il livello delle avversarie – dice Fazio – La cosa più importante sarà continuare a lavorare con costanza per tutta la stagione, anche quando arriveranno i momenti complicati».

Per far questo serve un gruppo solido e quello della Virtus Divino Amore ha avuto cambiamenti notevoli rispetto all’anno passato. «Siamo rimasti in pochi della “vecchia guardia” – osserva Fazio – Ma i nuovi hanno avuto un impatto positivo e si è formato un bel gruppo: tutti si sono messi a disposizione. E’ chiaro che i risultati sono fondamentali e orientano gli umori di tutte le squadre».

Decisamente buono anche il feeling che in poco tempo mister Di Marco è riuscito a creare coi suoi ragazzi. «Col mister si lavora tanto e con costrutto e personalmente mi trovo molto bene con lui» chiosa Fazio. Ora la Virtus Divino Amore preparerà la seconda partita di campionato, in programma sul campo di un Città di Pomezia molto ambizioso e in grado di vincere la sua prima sfida nel girone F nel derby contro l’Indomita: un ulteriore esame per capire lo spessore della squadra capitolina.

Area comunicazione Virtus Divino Amore calcio

La Redazione