Di Francesco: "Ritrovate certezze, ora testa allo Shaktar" - I AM CALCIO ROMA

Di Francesco: "Ritrovate certezze, ora testa allo Shaktar"

Eusebio Di Franceco
Eusebio Di Franceco
RomaSerie A

Terza vittoria di fila, terzo posto in classifica (in attesa di sapere cosa combinerà l'Inter). La Roma ritrova risultati e bel gioco, momentaneamente persi tra dicembre e  gennaio. A Udine la sua squadra è un gioiello e l'efficacia del cambio di modulo si vede sempre di più. A fine partita il mister fa i complimenti a Under, vero e proprio protagonista della gara e si permette anche il lusso di lanciare una piccola sassata al suo precedessore Luciano Spalletti.

"La squadra era in crescita da alcune gare, abbiamo passato un momento difficile, ma col lavoro abbiamo ritrovato certezze, soprattutto sotto porta. I 5 gol al Benevento ci hanno fatto bene. Sta funzionando la filosofia. Il cambio di modulo è stato anche mentale, ma i ragazzi stanno facendo molto bene anche col 4-2-3-1. Il nostro atteggiamento tattico concede qualcosa agli altri ma poi ridà qualcosa a noi. Ora stiamo andando più in verticale, quello che non mi piace sono i cross dalla trequarti che facilitano le altre difese. Vanno migliorate alcune scelte su determinate giocate e anche nell'approccio alla gara. Under tecnicamente è incredibile, va al tiro con grandissima velocità. Della polemica innescata  da Spalletti non intendo parlare. Ora abbiamo cose più importanti a cui pensare. Adesso dobbiamo solo pensare a preparare bene la partita di Champions".

Giorgio Perugini